Curriculum vitae EU
 
 
Università di Roma Tor Vergata
Via Columbia, 2 - 00133 Roma (Italia)
Tel.: +39-06-72595643
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
C.R.E.A. Sanità:
Piazza A. Mancini, 4 - int. G11 - 00196 Roma (Italia)
Tel.: +39-06-45503020
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile HTA, dispositivi medici PDTA HTA
Medical Devices adn PDTA Director 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 393 9784917

INFORMAZIONI PERSONALI

Daniela d'Angela

 

 

Viale Vincenzo Lilla, 89, 72021 - Francavilla F.na (BR) (Italia)

 393 9784917   

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sesso F| Data di nascita 16/10/1981| Nazionalità Italiana

 

Website: www.danieladangela.it

 

POSIZIONE RICOPERTA    

  • Presidente del Consorzio per la Ricerca Economica Applicata in Sanità (C.R.E.A. Sanità)
  • Direttore area ‘HTA, Dispositivi medici e PDTA ‘– C.R.E.A. Sanità, Università di Roma Tor Vergata
  • Docente incaricato di Applied economics al corso di laurea in Medicina e chirurgia - Saint Camillus International University of health sciences (Roma)
  • Cultore della materia degli insegnamenti di Economia Sanitaria e Economia dell'industria Farmaceutica e Sanitaria (settore SECS P06) presso Facoltà di economia e finanzia, Dipartimento di Economia e Finanza, Univ. di Roma Tor Vergata
  • Componente del Nucleo di Valutazione dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della P.A. di Trento.

 

                         TITOLO DI STUDIO     Laurea specialistica magistrale in Ingegneria biomedica con la valutazione di 110/110 e lode,

                                                                conseguita nel 2006 presso l’Università di Pisa

 

                TITOLI PROFESSIONALI    Abilitazione alla professione di Ingegnere, settore informazione, conseguita nel 2007 presso Università  di Pisa

  ESPERIENZA PROFESSIONALE

 

 

                                                                                                                          

 

Attuale posizione

 

Presidente del C.R.E.A. Sanità (da Gennaio 2019)

Direttore area ‘HTA, dispositivi medici e PDTA ‘– C.R.E.A. Sanità, Università di Roma Tor Vergata (dal 2013 a tutt’oggi) e, dal 2012 collaboratore di ricerca presso il CEIS Sanità ed il Dipartimento di Economia e Finanza (Facoltà di Economia, Università Tor Vergata di Roma) dal 2012, sulle seguenti tematiche:

·         Politiche sanitarie

·         Valutazione della Performance dei Servizi Sanitari e dell’assistenza primaria

·         Industria, produzione e spesa di farmaci e Dispositivi Medici

·         Equità dei servizi sanitari

·         Health Technology Assessment (HTA)

·         Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali (PDTA)

·         Valutazione d'impatto (economico, organizzativo) di farmaci, Dispositivi Medici e processi

·         Analisi e valutazione di modelli organizzativi sanitari

 

Componente del Nucleo di Valutazione dell’Azienda Provinciale Servizi Sanitari Trento.

Consulente esperto age.na.s. aree ‘Economico / Gestionale - Giuridico / Amministrativa e della Formazione manageriale’ e ‘ Clinico / Organizzativa / Epidemiologica / Sociale’.

 

Principali attività svolte a livello nazionale e internazionale

Responsabile scientifico/curatore progetti di ambito nazionale:

·         Progetto per lo sviluppo di metodologie per l’identificazione e la misura dell’innovazione nei dispositivi medici alla luce dei Regolamenti UE 2017/745 e 2017/746,  Direzione Generale Farmaci e Dispositivi Medici del Ministero della Salute – anni 2019-2020 (in corso)

·         Progetto “Una misura di Performance dei SSR” per conto di C.R.E.A. Sanità, Univ. Tor Vergata (dal 2013 – 7 edizioni annuali)

·         Curatore Osservatorio Strategie Vaccinali (C.R.E.A. Sanità - Rarelab) sui modelli organizzativi in essere in tema di vaccinazioni (2018)

·         Curatore Osservatorio ‘Pari Sanità’ (C.R.E.A. Sanità - Centro Studi Assobiomedica) su equità di accesso all’innovazione (dal 2016 – in corso)

·         Curatore ed autore del 13° e 14° Rapporto Sanità – C.R.E.A. Sanità

Coordinamento scientifico e/o collaboratore di ricerca dei seguenti progetti:

·         Progetto “Metodologie di misura dell’equità di accesso ai dispositivi medici e analisi dei modelli regionali di acquisizione: sperimentazione su device ortopedico e cardiovascolare”, Direzione Generale Farmaci e Dispositivi Medici del Ministero della Salute – anni 2018-2019 (in corso)

·         Ricerca sulla spesa farmaceutica e il suo trend evolutivo in ambito ospedaliero commissionata dal Ministero della Salute, Direzione Programmazione Sanitaria – anno 2018

·         Ricerca “Metodologie di misura dell’equità di accesso ai dispositivi medici e analisi dei modelli regionali di acquisizione: sperimentazione su device ortopedico e cardiovascolare” commissionata dal Ministero della Salute, Direzione Generale Farmaci e Dispositivi Medici – anno 2018

·         2°Rapporto Osservatorio farmaci orfani, (per conto di C.R.E.A. Sanità, Univ. di Tor Vergata) – anno 2018

·         1°Rapporto Osservatorio farmaci orfani, (per conto di C.R.E.A. Sanità, Univ. di Tor Vergata) – anno 2017

·         Analisi di budget impact nell’immunonutrizione nei pazienti sottoposti a chirurgia oncologica (2016)

·         Progetto EUNEHTA Joint Action 2 (2014-2015)

·         Tavoli di lavoro tra assessori alla sanità regionali su tematiche di applicazione spending review, applicazione del D.M. n. 70/2015 e di politica sanitaria in generale. (per conto di C.R.E.A. Sanità, Univ. di Tor Vergata) – anni 2013, 2014, 2015, 2016

·         Report HTA su cistite interstiziale cronica, acido ialuronico nel trattamento dell’osteoartrite, morbo di Dupuytren (per conto di C.R.E.A. Sanità, Univ. di Tor Vergata) – anni 2013, 2014, 2015, 2017

·         Valutazione economica di costo-efficacia di un programma di screening audiologico neonatale universale nazionale con AGENAS. (Per conto di CEIS Sanità - Univ. Tor Vergata) – anni 2011-2012

·         Progetto dell’Age.na.s. sull’individuazione di un indice unico di performance dei SSR. (Per conto di CEIS Sanità - Univ. Tor Vergata) – anni 2011-2012

·         Progetto per conto del Ministero della Salute inerente alle nuove modalità di finanziamento e controllo dei Dispositivi Medici (rilevazione presso n.20 Aziende Sanitarie nazionali di attività, risorse e costi relativi a n. 10 procedure chirurgiche) – per conto di CEIS Sanità (Univ. Tor Vergata) – anni 2012-2014

Docenze:

·         Docente in tema di Performance dei SSR presso corso per esperti valutatori delle Performance sanitarie, AGENAS (Aprile – Giugno 2019)

·         Docente incaricato di Applied economics presso il corso di  laurea in Medicina e chirurgia della Saint Camillus University of health sciences (a.a. 2018-2019)

·         Cultore della materia presso Università di Roma Tor Vergata (Facoltà "Economia e management"):

o    Economia sanitaria

o    Economia dell'industria farmaceutica

·         Master di I° e II° “Economia e Management della Sanità”, Dipartimento Economia e Finanza Università di Tor Vergata – anni 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018 su tematiche di Health Technology Assessment, Percorsi Diagnostico-Terapeutici, Performance dei Servizi Sanitari ed equità dei servizi sanitari

·         Master II livello (Università di Camerino) per direttori di farmacie ospedaliere dal titolo ‘ Health Technology Assessment, PDTA e malati rari’ (2018)

·         Corso in tema di Health Technology Assessment rivolto a dirigenti del Ministero della Salute (per conto di CEIS Sanità - Univ. Tor Vergata) – anno 2015

·         Master antitrust, Facoltà di economica Università di Roma Tor Vergata – anno 2013

·         Corso ‘Impatto economico dei farmaci generici’ (rivolto a MMG operanti sul territorio nazionale) – anno 2014 (6 edizioni)

·         Docente presso l’Università di Camerino sul modulo 'e-Health in Assistenza Primaria: aspetti economici e finanziari' del Master di II livello in e-Health (2011-2012)

·         Docente del modulo 'Valutazione e gestione delle tecnologie' sul tema 'Analisi di rischio nelle soluzioni e-health: case study sull'analisi dei rischi di una soluzione informatizzata per la gestione della terapia antiblastica' del Master di II livello in ingegneria clinica, presso la Facoltà di ingegneria dell’Università di Firenze (2011)

 

Advisor in board scientifici nazionali e internazionali sulle seguenti tematiche:

·         Biosimilar drugs (2016)

·         ​Hepatitis C Virus therapies (2015, 2016)

·         Medical devices (2015, 2016, 2017)

·         Acquisti centralizzati in sanità (2017)

·         Psoriasis therapies:  efficacy and costs profile (2017)

·         Colite ulcerosis therapies: efficacy and costs profile (2017)

·         Pancreas cancer therapies: efficacy and costs profile (2017)

·         Real World Data (2017)

 

 

 

 

Principali attività a livello regionale:

Project leader

·         Supporto alla stesura del Piano operativo sanitario della Regione Molise (2011-2012)

·         Valutazione e supporto progetti di Aziende Sanitarie della Regione Piemonte per contenimento spesa farmaceutica (2015)

·         Analisi presso presidi ospedalieri dell’Area Vasta Centro Regione Toscana dei modelli organizzativi inerenti l’allestimento dei farmaci antiblastici (2016)

·         Valutazione di un nuovo modello organizzativo e del relativo impatto economico-finanziario, per l’Area Vasta Centro Regione Toscana, inerente l’allestimento dei farmaci antiblastici, avvalendosi di un modello implementato ad hoc (2016)

·         Valutazione economica di un sistema di telemonitoraggio per la dialisi peritoneale automatizzata adottato in Friuli Venezia Giulia (2017)

·         Analisi di prevalenza e dei costi del servizio sanitario regionale pugliese per i malati rari ivi residenti, avvalendosi dei sistemi informativi regionali (AReSS Puglia, Co.Re.Ma.R., 2016 e 2017)

·         Analisi della mobilità ospedaliera passiva pugliese per i malati rari e relativa quantificazione dei cost, avvalendosi del Sistema Informativo Malattie Rare Puglia e delle SDO regionali (AReSS Puglia, Co.Re.Ma.R., 2017)

·         Curatore ed autore del Rapporto Sanità della P.A. di Trento (2018)

·         Supporto scientifico e coordinamento gruppi di lavoro regionali per implementazione Percorsi Diagnostico Terapeutico Assistenziali su tematiche di nutrizione artificiale domiciliare e carcinoma di Merkel (Puglia, Sardegna, Toscana e Veneto) (2017 – in corso)

·         Valutazione di un nuovo modello organizzativo e del relativo impatto economico-finanziario, per la Regione Sardegna, inerente l’allestimento dei farmaci antiblastici, avvalendosi di un modello implementato ad hoc (2018)

Docente:

·         Advisor corso per Direttori Generali delle ASL della Regione Puglia, modulo 'Gestione delle risorse economiche e finanziarie' con responsabile Prof. Federico Spandonaro (CEIS Tor Vergata, Roma)​​ nell’Area della formazione sanitaria della Regione Puglia (2010)

·         Corso di HTA presso Regione Sicilia per dirigenti aziende sanitarie regionali (2015)

·         Corso su tematiche di politica sanitaria per dirigenti assessorato alla sanità Regione Molise (2014)

·         Docenza sull’Impatto economico dei farmaci biosimilari per dirigenti sanitari Regione Sicilia (2015)

·         Docenza su epidemiologia e costi dei farmaci anti-HCV per dirigenti di aziende sanitarie della Regione Puglia (2016)

·         Relatore convegno ‘Il percorso dell’innovazione in regione Puglia’ sul tema ‘Innovazione e deospedalizzazione). Aress Puglia – Bari (2017)

·         Workshop sull’HTA e la sua applicabilità sulla rarità. Agenzia Regionale Socio- Sanitaria Puglia, Bari (2017)

·         Workshop sull’HTA e la sua applicabilità sulla rarità. Regione Liguria (Genova, 2017)

 

Principali attività in Aziende Sanitarie:

Docente:

·         Corso su modelli organizzativi in ambito psichiatrico presso ASL Lecce (2016)

·         Corso PDTA presso A.O.U. di Ancona con focus sul mieloma multiplo (2016)

·         Corso PDTA presso Azienda Sanitaria di Bolzano con focus sul Leucemia Acuta Mielinica (2016)

·         Corso teorico-pratico su tematiche di controllo di gestione e budgeting nelle aziende sanitarie (2015, 2016)

 

(2009-2012)

 

Collaboratore di ricerca – ISBEM S.C.p.A. Mesagne (BR)

Principali attività svolte a livello di aziende sanitarie:

Project leader e collaboratore di ricerca:

Presso U.O. Controllo di gestione, staff della Direzione Generale dell'Azienda Sanitaria Locale Taranto e Servizio di Emergenza Urgenza 118 Taranto su attività di:

·     ​Process reingineering per l'implementazione del controllo di gestione

·     Implementazione procedure di budgeting per unità operative ospedaliere e territoriali

·     Individuazione di indicatori di attività e costi e dei relativi obiettivi delle unità operative complesse (ospedaliere e territoriali)

·     Stesura di schede di reporting trimestrali per le singole unità operative

·     Valutazione intermedia e analisi degli scostamenti degli obiettivi assegnati alle unità operative

·     Valutazione raggiungimento obiettivi di budget assegnati

·     Implementazione metodologia per definizione tariffe nel S.E.U. 118

·     Implementazione procedura innovativa per assegnazione budget del S.E.U. 118

·     Business Plan società in house "House Jonica Service" per servizi di ausiliariato e portierato

·     Definizione fabbisogno strutturale e tecnologico per un polo riabilitativo post acutie (Mottola)

·     Analisi dei processi e reingineering, e stesura documentazione per il conseguimento dell’accreditamento volontario e la certificazione di qualità ISO 9000 per la Centrale Operativa 118 Taranto

·     Analisi offerte tecniche e stesura relazione tecnica per valutazione servizio di lavanolo divise Servizio 118

Presso Direzione generale dell'ASL Lecce su:

·     ​Definizione reportistica per raccolta bisogni tecnologici da parte delle UU.OO. ospedaliere e territoriali

·     Implementazione dialogo tecnico e stesura capitolato per rete ecocardiografica territoriale nel territorio dell'ASL Lecce.​

·     Stesura manuale per la valutazione delle richieste di acquisto delle apparecchiature medicali.

Presso Unità Farmaci Antiblastici dell'IRCCS Istituto Oncologico "Giovanni Paolo II" di Bari su attività di:

·     ​Analisi del processo di gestione delle terapie antiblastiche: dalla prescrizione alla somministrazione

·     Analisi del rischio della soluzione informatizzata di supporto alla gestione degli antiblastici

Docenza:

·     ​Health Technology Assessment e controllo di gestione nelle Aziende sanitarie

·     Il budget nei Distretti Socio-Sanitari

·     L'ICT Gestione e Sicurezza: Valutazione, Impatto, Sicurezza ed Utilizzo

·     Impatto ed Efficacia delle Tecnologie Sanitarie

 

 

(2008-2009)

 

Collaboratore di ricerca su tematiche di signal processing di tecnologie diagnostiche non invasive quali ecografi e RMN.​ Presso Esaote spa, Firenze

 

(2006-2008)

MedArchiver srl, Bolzano

Consulenza, Progettazione e fornitura di sistemi informativi clinici,​​ informativi clinici (software di prescrizione farmaci, cartella clinica elettronica, Laboratory Information System, registro di sala operatoria) presso strutture sanitarie nazionali ed internazionali.

Attività di docenza:

·     ​Risk management e information technology nella pratica infermieristica ospedaliera (Master in management infermieristico presso Campus Biomedico, Roma

·     Risk management in the medical practice and the ICT solutions – BBraun Germany- Melsungen

·     Corsi di formazione per gli utilizzatori degli applicativi presso le Aziende Sanitarie

 

Attività di customizzazione, formazione al personale sanitario e training on job (presso reparti ospedalieri) su sistemi informativi sanitari presso Campus biomedico (Roma), casa di cura “La Maddalena” di Palermo, A.O. S. Camillo (Roma), Istituti Fisioterapici Ospitalieri (Roma)

 

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

 

 

(03/2013)

Advanced course in Decision Analytic Modelling for Economic Evaluation

 

University of York

 

(03/2013)

Foundations course in in Decision Analytic Modelling for Economic Evaluation

 

University of York

 

(2010-2011)

Master di II° livello in Ingegneria Clinica

 

Università degli studi di Firenze

Votazione 110/110 e lode.

Tesi dal titolo: La certificazione di qualità nel Servizio di Emergenza Urgenza 118: process reingeneering in una centrale operativa pugliese.

 

(2007-2009)

Master internazionale di II° livello: ‘Management in clinical engineering’

 

Università di Trieste

Votazione 110/110 e lode.

Tesi dal titolo: 'Risk management in the clinical therapy prescription: the design in the computerized solution'​

 

(2007)

Abilitazione alla professione di Ingegnere, settore informazione e iscrizione all’albo dell’ordine degli ingegneri di Brindisi.

 

 

(2005-2006)

Laurea specialistica magistrale in ingegneria biomedica (classe 26/S)

 

Università di Pisa

Votazione 110/110 e lode – Università di Pisa

Tesi dal titolo 'Technology assessment della gestione clinica del farmaco: analisi del workflow, progettazione, implementazione e introduzione di un software di prescrizione in due strutture sanitarie complesse​'

 

(2003-2004)

Laurea di I livello in Ingegneria dell’automazione - indirizzo biomedico

 

Università del Salento

Votazione 107/110

Tesi in Bioingegneria dal titolo "Indagini anatomo-funzionali della struttura cerebrale umana con tecnica BOLD-MRI: design sperimentale e Image Processing" (Tirocinio pratico presso Istituto di Fisiologia Clinica – CNR di Pisa​)

 

(1999-2000)

Diploma di maturità scientifica

 

Liceo Scientifico “F.Ribezzo” Francavilla F.na

Votazione 100/100​

 

 

CONOSCENZA LINGUISTICA

 

 

Lingua madre

Italiano

 

 

Altre lingue

COMPRENSIONE

PARLATO

PRODUZIONE SCRITTA

Ascolto

Lettura

Interazione

Produzione orale

 

Inglese

C1

C1

C1

C1

C1

 

Livelli: A1 e A2: Utente base - B1 e B2: Utente autonomo - C1 e C2: Utente avanzato

Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue

 

Competenza digitale

·    ​Sistemi operativi: Windows XP, Windows Vista

·    Microsoft Office: ottima conoscenza di Word, Excel, Access e PowerPoint

·    Buona conoscenza di database Oracle

·    Buona conoscenza del linguaggio di programmazione SQL

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

 

Pubblicazioni scientifiche

·         ‘La spesa: l’evoluzione nei confronti internazionali e nazionali’ (Ploner E., Polistena B., d’Angela D.) XIV Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘Misunderstandings’ (2018)

·          ‘Impoverimento, catastroficità e disagio economico delle famiglie’ (d’Angela D.)  XIV Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘Misunderstandings’ (2018)

·          ‘La misura della Performance dei SSR - VI edizione’ (d’Angela D., Carrieri C., Polistena B., Spandonaro F.) XIV Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘Misunderstandings’ (2018)

·         ‘Assistenza ospedaliera: evoluzione, efficienza, appropriatezzaq ed esiti dell’attività ospedaliera’ (d’Angela D., Fazzari A.L., Spandonaro F.), XIV Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità  ‘ Misunderstandings’ (2018)

·         ‘Assistenza domiciliare’ (Bernardini A.C., d’Angela D., Nenna F.G.), XIV Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità  ‘ Misunderstandings’ (2018)

·         ‘L’industria sanitaria: evoluzione e prospettive’ (d’Angela D., Carrieri C., Nenna F.G.), ‘Misunderstandings’ (2018)

·         “Analisi epidemiologica dei pazienti con malattia rara” (Carrieri C., d’Angela D., Polistena B.) in secondo rapporto annuale OSSFOR Valutazione e accesso al mercato: l'evoluzione nel campo delle malattie rare

·         “Analisi dei costi sanitari diretti dei pazienti con malattia rara” (Carrieri C., d’Angela D., Polistena B.) in secondo rapporto annuale OSSFOR (2018)

·          Valutazione e accesso al mercato: l'evoluzione nel campo delle malattie rare (Polistena B., Carrieri C., d’Angela D., Spandonaro F.)

·         La misura della Performance dei SSR – VI edizione’ (D. d'Angela, B. Polistena, F. Spandonaro); (2018)

·         RWE in Europe Paper IV:Engaging pharma in the RWE Roadmap (Gill, J.L., d’Angela, D., Berger, K., Dank, M., Duncombe, R.,Fink-Wagner, A-H., Hutton, J., Kössler, I., Podrazilova, K.,Thomas, M. and Kanavos, P.G)

·         ‘La spesa: l’evoluzione nei confronti internazionali e nazionali’ (d’Angela D., Ploner E., Polistena B., Spandonaro F.) XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’ (2017)

·         ‘Impoverimento, catastroficità e disagio economico delle famiglie’ (d’Angela D.)  XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’ (2017)

·         ‘Una misura di Performance dei SSR - V edizione’ (d’Angela D., Carrieri C., Spandonaro F.) XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’ (2017)

·         ‘Assistenza ospedaliera: l’evoluzione dell’attività ospedaliera. Invecchiamento e risparmi potenziali’ (Spandonaro F., Carrieri C., d’Angela D.), XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’

·         ‘ Aspetti industriali della Sanità: evoluzione e prospettive’ (Carrieri C., d’Angela D.), XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’

·         L’utilizzo dell’immunonutrizione nei pazienti chirurgici (d’Angela D., De Luca R., Ficari F., Gasbarrini A., Montorsi M., Spandonaro F.), XIII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità ‘ Il cambiamento della Sanità in Italia fra Transizione e Deriva del sistema’ (2017)

·         1°Rapporto Osservatorio farmaci orfani, 2017

·         ‘Il dimensionamento ottimale delle Unità Farmaci Antiblastici in condizioni di efficienza gestionale’ (d'Angela D., d’Arpino, Di Turi R., Spandonaro F.), HTA focus

·         ‘Prevalenza della fibrillazione atriale, eleggibilità al trattamento e consumo di anticoagulanti orali nelle Aziende Sanitarie italiane: impatto dei nuovi anticoagulanti.’ (Andreotti F., d'Angela D., Mancusi R.L., Spandonaro F.), Giornale Italiano di Cardiologia, Volume 18; (2017)

·         ‘Una misura di performance dei SSR – V edizione’ (D. d'Angela, F. Spandonaro); (2017)

·         ‘1° Rapporto Osservatorio PariSanità’; (2017)

·         ‘Una misura di performance dei SSR – IV edizione’ (D. d'Angela, F. Spandonaro); (2016)

·         ‘La spesa: l'evoluzione nei confronti internazionali e nazionali’ (d'Angela D, Ploner E., Polistena B., Spandonaro F.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         ‘Una misura di sintesi del disagio economico delle famiglie’ (d'Angela D.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'Una misura di performance dei SSR - IV Ed.' (d'Angela D.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'L'evoluzione dell'attività ospedaliera e i processi di razionalizzazione della rete (Spandonaro F., d'Angela D., Giordani C.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'L'impatto delle classificazioni isoseverità sulle stime dell'inappropriatezza (Battisti L., d'Angela D.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'L'industria sanitaria: evoluzione e prospettive (d'Angela D., Carrieri C.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'Impatto economico dell'immunonutrizione nei pazienti chirurgici oncologici (d'Angela D., De Luca R., Ficari F., Gasbarrini A., Marrocco W., Montorsi M., Spandonaro F.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         ‘L’impatto dei nuovi anticoagulanti nella pratica medica e sulla profilassi della fibrillazione atriale a livello regionale’ (d'Angela D., Misericordia P., Polistena B.) XII Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'La sanità tra equilibri istituzionali e sociali'; (2016)

·         'Epidemiological burden estimates for pathologies with a non constant risk: an application to HCV in Italy according to age, Metavir score, and genotype' (Mancusi L., Andreoni M., d'Angela D., Sarrecchia C., Spandonaro F.), Medicine (Baltimore). 2016 Oct; 95(42): e5143; (2016)

·         'Una misura di performance dei SSR – II edizione' (D. d'Angela, F. Spandonaro); (2015)

·         'Un progetto di misurazione della performance dei Servizi Sanitari Regionali' (F. Spandonaro, D. d'Angela), Care 1; (2015)

·         'La valutazione delle Performance: Una misura di sintesi del livello equitativo dei SSR' (D. d'Angela), XI Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'Universalismo imperfetto'; (2015)

·         'La valutazione delle Performance: un esercizio sui Servizi Sanitari Regionali (II edizione)' XI Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità 'Universalismo imperfetto', (2015​)

·         ‘L'industria sanitaria: evoluzione e prospettive', XI Rapporto Sanità C.R.E.A. Sanità, Universalismo imperfetto; (2015)

·         'L' Impatto economico dell'innovazione' (D. d'Angela), Care; (2015)

·         'Una misura di performance dei SSR – Risultati dello studio' (D. d'Angela, F. Spandonaro); (2014)

·         'Una misura di performance dei Sistemi Sanitari Regionali' (D. d'Angela, F. Spandonaro), Care 1; (2014)

·         ‘Gestione del rischio chimico da antiblastici: un'analisi a supporto delle decisioni in sanità’ (d'Angela D., Cursano R., D'Arpino A., De Gennaro E., Giorgi S., Lattarulo M., Piacentini P., Rocco G., Spandonaro F., Tullio T., Vellone E.); Bollettino Sifo (2014)

·         'Scompenso Cardiaco Acuto: Analisi di percorsi, sistemi di finanziamento ed accreditamento' (D'Angela D., Carbone G., Casciato S., Spandonaro F.); Supplemento del Giornale Italiano di Cardiologia (2014)

·         ‘Hospitalization for acute heart failure’ (Polistena B., Lattarulo M., Spandonaro F., Testa T., d'Angela D.); G Ital Cardiol (Rome). 2014 Feb;15 (2 Suppl 2):16S-21S. doi: 10.1714/1465.16185. Italian (2014)

·         ‘La valutazione delle Performance: l'impatto equitativo della crisi' (D. d'Angela); X Rapporto Sanità 'Investimenti, innovazione e selettività' del lavoro’, (2014)

·         ‘La valutazione delle Performance: un esercizio sui SSR' (D. d'Angela, F. Spandonaro);  X Rapporto Sanità 'Investimenti, innovazione e selettività' del lavoro’, (2014)

·         'L'industria sanitaria: evoluzione e prospettive' (D. d'Angela, G. Pastorelli); X Rapporto Sanità 'Investimenti, innovazione e selettività' del lavoro’, (2014)

·         'Un'analisi per patologia' (D. d'Angela, L. Mancusi, E. Ploner, Polistena B., Spandonaro F.); X Rapporto Sanità – C.R.E.A. Sanità (2014)

·         Articolo monografico "I costi delle patologie osteo-articolari"; Colloquia (Ed. 'Il pensiero Scientifico'), rubrica Economia e Salute di Federico Spandonaro, (2013)

·         'Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche' del lavoro 'Indicatori di performance: L'impatto equitativo della crisi e gli effetti nelle regioni in piano di rientro' (D. d'Angela, F. Spandonaro). IX Rapporto Sanità – C.R.E.A. Sanità (2013)

·         'Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche' del lavoro 'Focus: un'analisi per patologia' (E. Brenna, D. d'Angela, V. Lista, L. Mancusi, B. Polistena, F. Spandonaro); IX Rapporto Sanità -C.R.E.A. Sanità (2013)

·         'Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche' del lavoro 'Focus: evoluzione del sistema industrial e prospettive' (D. d'Angela, M. Galiano); IX Rapporto Sanità -C.R.E.A. Sanità (2013)

·         'Indicatori di performance: aggiornamenti sull'impatto equitativo della crisi finanziaria';  VIII Rapporto CEIS-Sanità 'Opzioni di welfare e integrazione delle politiche' del lavoro (2012)

·         'Indicatori di performance: un indice unico di performance dei SSR' (d'Angela D., Spandonaro F.);  VIII Rapporto CEIS-Sanità 'Opzioni di welfare e integrazione delle politiche' del lavoro (2012) 'L'impatto sul sistema economico. L'industria dei dispositivi medici: produzione, innovazione e spesa.' (d’Angela D.); VIII Rapporto CEIS-Sanità 'Opzioni di welfare e integrazione delle politiche' del lavoro (2012)

·         Articolo monografico ‘Il metodo Lean Six Sigma nei servizi sanitari. Riflessione sulle prospettive di sviluppo: il caso del Servizio di Emergenza Territoriale 118 a gestione pubblico-privata’; Colloquia (Ed. 'Il pensiero Scientifico'), rubrica Economia e Salute di Federico Spandonaro, (2012)

·         ‘Le recenti manovre economiche e l'evoluzione del SSN’; Colloquia (Ed. 'Il pensiero Scientifico'), rubrica Economia e Salute di Federico Spandonaro (2012)

·         Articolo monografico "Farmacologia di genere: eventi avversi da farmaco"; Colloquia (Ed. 'Il pensiero Scientifico'), rubrica Economia e Salute di Federico Spandonaro, (2011)

Dati personali

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di

formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000, dichiaro che

quanto sopra corrisponde a verità. Ai sensi del D.Lgs n.196 del 30/06/2003 dichiaro,

altresì, di essere informato che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con

strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la

presente dichiarazione viene resa e che al riguardo competono al sottoscritto tutti i

diritti previsti all'art. 7 della medesima legge.

                                                                                                     In fede

                                                                                             Daniela d’Angela